Service per l’Elba

Salute

Incontro “On Line” con il Prof. Guido Barbujani, scienziato genetista e biologo di fama internazionale, che si occupa di genetica delle popolazioni e di biologia evoluzionistica. Il tema proposto per l’incontro sarà: “Perché i Toscani non discendono dagli etruschi- un viaggio affascinante dentro la nostra identità biologica”.

Incontro con il Dott. Daniele Mazzei, Dottore in Robotica, automazione e Bioingegneria presso l’Università di Pisa, già stato ospite in passato del nostro club. Con lui tratteremo il tema del collegamento sociale ed empatico tra umani, robot e macchine. Il tema proposto è “Il futuro? Vivremo dentro un robot. Parleremo di robot umanoidi che vivranno nelle nostre città, abiteranno nelle nostre case e interagiranno con noi”.

Convegno nel mese di maggio con il Prof. Giovanni Cioni sul tema: “I primi mille giorni di vita: informare i genitori per prevenire, individuare precocemente e curare i disturbi neuropsichiatrici dei più piccoli”.


Ambiente

Il Service “I Lions per il Mare” che si articola in una prima fase di raccolta dei rifiuti abbandonati e una seconda in un concorso artistico con i pesci realizzati con i rifiuti raccolti, che culminerà con una mastra inaugurata durante la Distrettuale del 17 Aprile a Portoferraio. Per il nostro club il pesce verrà prodotto dai ragazzi dell’Istituto “Raffaello Foresi” di Portoferraio nel loro laboratorio, sotto la direzione della Prof.ssa Enza Viceconte che inizierà la realizzazione del pesce appena riapriranno le scuole in presenza. L’opera deve arrivare al Distretto entro il 31 marzo 2021.

In sostegno alla lotta all’inquinamento sulle spiagge e dei mari causata dalla plastica, è stato acquistato un pesce mangia plastica realizzati dall’artista Campese Luca Polesi. Il pesce verrà posato sulla Spiaggia di Lacona domenica 18 Aprile in occasione della III Distrettuale del 17 Aprile.

Verrà organizzata quanto prima “on line” una Conferenza sull’ambiente tenuta da un esperto nel settore.

Sul tema della salvaguardia del territorio in cui viviamo, poter dare il via ad un’iniziativa in cui il Lions Club Isola d’Elba adotti un’aiuola o uno spazio verde da gestire.

Per sensibilizzare le persone sul tema annoso delle risorse idriche e dell’acqua in generale, verrà organizzato un Convegno sul tema delle risorse e della sete di acqua sull’isola nel passato e nel futuro, in particolare ripercorrendo la storia della Fonte di Napoleone, prima e più importante tra le sorgenti elbane.


Scuola e Cultura

Nel mese di gennaio verrà organizzato “on line” un Seminario tenuto dal Professore Elbano Francesco Guidara sull’economia prima, durante e post COVID. Sono in atto contatti tra il Professore e il Presidente per trovare una data utile.

Stiamo mantenendo i contatti con la responsabile distrettuale Chiara Mezzedimi per il Progetto Martina e il Presidente ha incontrato preventivamente i Presidi degli Istituti Scolastici Cerboni e Foresi, che si sono dimostrati pronti a sostenere il Service. Non appena le disposizioni Governative relative al COVID lo permetteranno, verranno ripresi i contatti con le scuole per organizzare gli incontri con il supporto di medici del nostro Club e altri forniti dal Dipartimento Salute del Distretto.

Anche quest’anno il Club ha partecipato al Service “Un Poster della Pace”, che per l’Elba riguarda le Scuole Primarie di 2° Grado di Portoferraio e Porto Azzurro. Una ragazza della Scuola di Porto Azzurro, Sara Giorgio, ha vinto il primo premio per l’Espressività e verrà proposto al Governatore di premiarla durante la Distrettuale di Aprile. Non appena le condizioni sanitarie di sicurezza lo permetteranno, verranno premiati presso le loro scuole di appartenenza con un attestato di partecipazione tutti i 149 studenti che hanno partecipato al Service e con 4 buoni libro da 100€ i 4 migliori disegni.

Come ogni anno, grazie al nostro socio Paolo Cortini, continueremo a sostenere il Progetto orti in classe per i bambini della Scuola Primaria di Primo Grado “Casa del Duca” di Portoferraio.


Giovani e Sport

Prosegue anche per questo Anno Lionistico il Progetto INTERconNETtiamoci, presi contatti con il Responsabile Distrettuale Piero Fontana.

Abbiamo programmato un incontro con il Dr Salvo Noè che si terrà, COVID permettendo, nel mese di maggio con gli studenti degli ultimi due anni delle Scuole Secondarie di Secondo Livello ma aperto anche alla popolazione dell’Isola presso la De Laugier. Il Dr. Noè è un esperto in gestione e sviluppo delle risorse umane, è definito il cardiologo della mente perché lavora con il cuore. Il tema dell’incontro sarà: “Come diventare migliori e vivere questo percorso di vita in maniera straordinaria”.

Stessa organizzazione nel mese di giugno per il Seminario con la Dott.ssa Franca Giansoldati, Vaticanista del “Il Messaggero”, che presenterà il libro “L’Alfabeto verde di Papa Francesco”, con prefazione del Papa.


Comunità

Come ogni anno sosterremo il Banco Alimentare e il nuovo Service della Catena del Freddo, in supporto alla Caritas San Giuseppe, Caritas del Duomo, Insieme per l’Elba e l’Associazione Dialogo di volontariato per il carcere. Quest’anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è stata svolta dal Club in una forma nuova, non come da consuetudine dagli scatoloni, ma sostenuta  dalla tecnologia e in particolare da delle “gift card” da 2, 5 e 10 euro che sono state convertite in prodotti alimentari per le persone in difficoltà.

Gli Auguri di Natale con i Soci sono avvenuti “on line. L’incontro che avevamo organizzato tra l’eccellenza elbana della Cantina del socio Antoni Arrighi con 3 cantine del Brunello di Montalcino (Solaria, De Barbi, La Chiusa) che ci dovevano parlare della loro storia e del loro vino, è stato posticipato in accordo con le tre cantine a quando le condizioni sanitarie lo permetteranno.

E’ stato preparato un video con il messaggio augurale del Presidente del nostro Club, nel corso del quale scorrevano le foto del Natale della nostra bella isola, trasmesso durante la trasmissione “I Lions non si fermano neanche a Natale” tenuta dal Governatore per gli auguri di Natale il 22 dicembre.

Appena la situazione lo renderà possibile, organizzeremo un incontro con il Socio Fondatore Elio Niccolai per una conferenza sulla storia del Rally all’Isola d’Elba. Saranno fatti vedere filmati storici e documenti unici di un evento che ha segnato la storia della nostra Isola.

Verrà consegnato durante la III Distrettuale un cane guida a Laura Paolini, una ragazza elbana di 19 anni nata senza l’uso degli occhi.

Continueremo a supportare con Donazioni alla fondazione Umberto Veronesi per la cura dei bambini affetti da Leucemia Linfoblastica Acuta e alla raccolta fondi per la sensibilizzazione e la ricerca del tumore al seno con la distribuzione delle spillette Nastro Rosa. Inoltre manteniamo un filo diretto con l’Arciconfraternita del SS Sacramento di Portoferraio, che abbiamo recentemente sostenuto per la riparazione di un ambulanza.

Il Patto d’Amicizia per i trascorsi comuni Napoleonici con Lions Club Marengo, rimandato l’anno scorso per il COVID, è stato riprogrammato il 09 maggio 2020, nel duecentesimo anno della morte di Napoleone. Vedrà la partecipazione dei Governatori di Liguria e Toscana, speriamo che sia possibile farlo.

Continuerà il sostegno al Centro Disabili della Casa del Duca, che l’anno scorso ha portato alla realizzazione di un orto per migliorare la qualità di vita degli ospiti.

La Raccolta degli occhiali usati nei comuni dell’isola presso il negozio di elettronica del Socio Piero Paolini e costantemente seguita per tutto l’anno dal nostro socio Alberto Spinetti.

Con il supporto del Lions Club Livorno Porto Mediceo e di Paolo Chillè abbiamo terminato la realizzazione di un sito web del Club. All’interno è stata inserita una pagina dedicata alla III Distrettuale di Aprile per rendere disponibile tutte le informazioni necessarie ai Soci dei Lions Club della Toscana per partecipare all’Evento.